10 luoghi da non perdere se sei di visita a New York

10 luoghi da non perdere se sei di visita a New York

New York

Da Central Park a Broadway, qui vi presentiamo alcuni dei luoghi a New York da visitare durante la tua permanenza nella città con ESTA.

Lo scorso anno, milioni di turisti hanno visitato New York grazie al Programma Viaggio senza Visto. La città è riconosciuta in tutto il mondo come simbolo di modernità e offre ai visitatori innumerevoli attrazioni.

Times Square

1. Times Square

Intersezione tra Broadway e la Settima strada, Times Square è un di quei luoghi di New York che ogni visitatore deve vedere per carpirne il significato. Times Square è il cuore dell’azione di Manhattan, e ha un innegabile atmosfera febbricitante tipica di New York City. Più di 300 mila persone transitano Times Square ogni giorno. Fare una foto ricordo con amici e pranzare sui gradini dei chioschi TKTS qui é di dovere.

Times Square

2. The High Line

High Line Park è un parco lineare di 2,4 km che si trova sul lato ovest di Manhattan. Fu trasformato in parco dopo che la ferrovia prima esistente fu dismessa nel 2011. Il designdel progetto di altissimo livello e le meravigliose vedute della città rendono High Line park un’attrazione “must see”, luogo di ritrovo per i locali ed i turisti. Ospita sia un mercato di ortofrutta che di arte.

Empire State

3. Empire State Building

Con i suoi 103 piani, l’edificio è tra le opere di architettura più importanti a Manhattan, se non del mondo. Se non altro tra le più iconiche. Si tratta di un punto di riferimento della cultura americana, protetto dal comitato nazionale che monitora i monumenti. Ogni giorno migliaia di visitatori si dirigono verso l’Empire State Building per godere di una vista a 360 gradi sulla Grande Mela.

Broadway

4. Broadway

Zona dei teatri di Manhattan, Broadway ospita 40 teatri professionali con più di 500 posti a sedere. Le vendite dei biglietti dello scorso anno ammontano a oltre 1,3 miliardi di dollari, rendendo questo settore tra le maggiori attrazioni della città tra i locali ed i turisti. La grande varietà e l’offerta di spettacoli fa si che troverete qualcosa digradimento a voi ed i vostri compagni di viaggio. A Broadway è possibile vedere alcuni degli spettacoli più popolari come Il fantasma dell’Opera ed il Re Leone, eseguite dal vivo da alcuni degli attori più noti del settore.

 Chelsea Piers

5. I moli della zona Chelsea

Situato dentro la cittá di New York, in zona Chelsea, l’ex terminal passeggeri oggi offre una varietà di ristoranti e intrattenimenti sia per i residenti che per turisti. Si consiglia ungiro in barca alla visita di Manhattan dalla baia. Assicurarsi di non dimenticare una giacca, poiché la temperatura tende ad abbassarsi drammaticamente una volta in navigazione.

New York

6. La Statua della Libertá

Situata su Liberty Island, questa scultura neoclassica è enorme per dimensioni e importanza. È stata creata a Parigi nel 1886 dallo scultore francese F.A. Bartholdi e data in dono dai francesi agli americani. La figura femminile rappresenta la dea romana Libertas. Per migliaia di immigrati, Lady Liberty (come è conosciuta negli Stati Uniti) ha rappresentato la libertà, opportunità, e un nuovo inizio. Liberty Island era l’ingresso principale per le numerose ondate di immigrazione europea verso gli Stati Uniti. I giardini che circondano la statua offrono una splendida vista su Manhattan.

Memorial Museum

7. Museo Commemorativo e Piazza 9/11

La piazza è stata inaugurata nel maggio 2013 ed è stata subito una grande attrazione cittadina. La Piazza e Museo si trovano dove un tempo sorgeva il World Trade Center Towers 1 & 2. Si ergono come un memoriale a tutti coloro che hanno perso la vita ed i propri cari negli attacchi terroristici dell’11 settembre, che uccisero quasi 3 mila persone. Una visita qui offre una pausa per riflettere su quel tragico giorno, e di come gli abitanti della città e il paese intero ha risposto ad un momento così triste della loro storia.

Long Island

8. Long Island

Con oltre 7 milioni di abitanti, l’isola è tra la più popolata degli Stati Uniti. Una escursione qui è una fuga dalla grande città, per godere di una passeggiata sulla spiaggia piuttosto che scalare la collina del famoso faro del luogo.

L’isola offre molti percorsi storici che si snodano attraverso diverse città qui presenti. Qui troverete tra le altre cose ottimi ristoranti immersi nell’atmosfera pittoresca dei diversi quartieri.

Radio City Music Hall

9. Radio City Music Hall

Situata nel Rockefeller Center Building, conosciuta anche come Showplace della Nazione, questa sala concerti offre interni in architettura art deco che gli sono valsi la nomina a simbolo della città nel 1977. Èil luogo natale della famosa compagnia di danza Rockettes, ed oggi la Radio City Music Hall rimane il più grande teatro al coperto del mondo. A Natale, ospita uno degli spettacoli più popolari negli Stati Uniti. Si consiglia una visita guidata della sede per dare uno sguardo da vicino su come uno spettacolo di livello mondiale venga prodotto ed eseguito.

Central Park

10. Central Park

Probabilmente il più famoso parco del mondo, Central Park è stato inaugurato nel 1857 e si estende nel cuore di Manhattan. Viene riconosciuto tra i più bei parchi della terra e si classifica come il più visitato del paese.

Non è raro avvistare anche una produzione di Hollywood nelle riprese di alcune scene di un film. Infatti Central Park è anche tra le località più popolari dove girare film o serie TV. Diversi tour del parco sono disponibili, da quello d’arte in bicicletta alla quello a piedi che esplora i sets delle serie TV e films.

Una visita a Central Park é da fare anche solo per godere delle persone intorno, per fare una bella passeggiata, o guardare i vari artisti qui presenti.